postheadericon Bancamarche indagata per usura

Riaperte le indagini di usura a carico di Banca Marche. Il gip di Macerata, Enrico Pannaggi, ha accolto l'opposizione dei civitanovesi Massimo e Gianfranco Cerquetti, dell'omonima ditta, che ricevettero un decreto ingiuntivo di 300.000 euro di Banca Marche. La ditta Cerquetti, attraverso la Confedercontribuenti, querelò l'istituto di credito per usura, essendo stati calcolati secondo i rivieraschi interessi superiori ai limiti di legge. Ora il gip Pannaggi ha ordinato alla procura di individuare i funzionari delle agenzie che hanno negoziato i rapporti commerciali con Cerquetti o i funzionari responsabili della loro gestione e di iscriverli nel registro degli indagati.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito