postheadericon Il Consiglio comunale di Morrovalle contro il biogas, una nota del Comitato di Corridonia SERVIZIO

Il Consiglio Comunale di Morrovalle è stato convocato d'urgenza ieri su richiesta della minoranza per discutere sulla determina della Provincia di Macerata che ha ammesso a Via postuma la centrale a biogas di Sarrocciano (Corridonia).



Il Consiglio ha deliberato, all'unanimità, di ricorrere contro la stessa delibera dell'ente provinciale e di costituirsi in giudizio contro il ricorso presentato dalla proprietaria della centrale di Sarrocciano.



"Un passo importante, quello di Morrovalle, - si legge in una nota del comitato di Corridonia - al quale si aggiunge anche il Comune di Monte San Giusto.



Come avvenne con le delibere congiunte del novembre 2012, - continua il comitato - le tre Amministrazioni sono unite allo scopo di fermare lo scempio ambientale che si sta perpetrando a scapito della collettività, per l'arricchimento di pochi" - conclude.



 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito