postheadericon Una 31enne di Sirolo cade in una truffa sul web di una napoletana

Cerca su internet un'offerta conveniente per acquistare il “Bimby ma cade nella rete di una truffatrice napoletana già nota alle forze di polizia.



È accaduto ad una trentunenne di Sirolo che dopo aver sborsato 599 euro tramite bonifico bancario e atteso invano la consegna dell'elettrodomestico, si è rivolta ai carabinieri di Numana per denunciare l'accaduto.

I militari, specializzati in frodi informatiche, hanno avviato le indagini e dagli accertamenti postali effettuati sul codice IBAN, sono infine riusciti ad individuare la truffatrice.



La donna è stata deferita in stato di libertà presso la Procura della Repubblica di Ancona.



Le è stato contestato il reato di truffa.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito