postheadericon Contestate nuove aggravanti a Ciccolini, l'uomo che uccise l'ex di origini persaresi

AVittorio Ciccolini, l'uomo accusato di aver ucciso l'ex fidanzata, Lucia Bellucci, lo scorso 9 agosto a Pinzolo, sono state contestate nuove aggravanti, oltre alla premeditazione, nell'udienza preliminare che si è svolta a Trento.



L'accusa si carica anche della minorata difesa e dei motivi abietti.



Come ulteriore elemento della premeditazione è spuntato intanto un manoscritto di un centinaio di pagine, che Ciccolini avrebbe scritto mesi prima del delitto in cui si accenna ad uno sdoppiamento di personalità.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito