postheadericon L’Itis Mattei di Recanati a Roma per le Olimpiadi di Problem solving



Anche quest'anno l'istituto d'istruzione superiore “Enrico Mattei” di Recanati sarà a Roma per “gareggiare” alle Olimpiadi di Problem Solving.



L'Itis Mattei sarà l'unica scuola secondaria superiore della regione Marche alla finalissima nazionale che si terrà il prossimo 18 maggio.



La squadra è composta da Edoardo Ascenzi, Eleonora Farabollini, Alessandro Illuminati e Giovanni Regnicoli, tutti studenti della classe II B Informatica e sarà accompagnata dal Prof. Maurizio Giampaoli.



La competizione è promossa dal ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Si tratta di una “gara” di risoluzione di problemi complessi a cui possono partecipare gli allievi delle scuole dell'obbligo, di ogni ordine e grado.



Gli algoritmi, su cui vertono le prove, sono riferiti alle aree matematiche, scientifiche e tecnologiche, linguistiche, artistiche ed espressive e storico geografiche.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito