postheadericon Crisi a Fabriano. 1.450 esuberi alla Indesit

La Indesit Company ha infatti annunciato ai sindacati 1.425 esuberi: è quanto emerso dall'ultimo incontro tra le organizzazioni sindacali e i vertici aziendali.



Sono coinvolti nella riorganizzazione dell'assetto italiano 25 dirigenti e 150 impiegati di staff. Gli altri sono lavoratori nelle fabbriche sono così suddivisi: 480 a Fabriano, 230 a Comunanza, 540 a Caserta.

Il taglio riguarda anche la chiusura di due impianti, a Melano di Fabriano e e Teverola, in provincia di Caserta.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito