postheadericon No alla soppressione della postazione sanitaria di Altidona

Lo richiede il presidente della Provincia di Fermo
Nella proposta di riordino della Rete Territoriale del Soccorso, in queste ultime settimane al centro del dibattito tra Regione, Enti locali e cittadinanza - figura anche l'ipotesi di riorganizzazione dei mezzi di soccorso con volontari che, stando al parere espresso dalla V Commissione regionale salute, per l'Area Vasta n. 4 prevederebbe la soppressione della postazione sanitaria di Altidona e gestito dalla Croce Verde Valdaso.



“Un'ipotesi che scrive il presidente della Provincia di Fermo Fabrizio Cesetti ai vertici istituzionali e sanitari regionali - andrebbe a penalizzare la qualità dei servizi in tutto il territorio della Valdaso. Ribadisco conclude Cesetti - la necessità di riconsiderare l'importante ruolo svolto dalla postazione, garantendone il mantenimento e gli standard qualitativi fin qui raggiunti.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito