postheadericon Nasconde la droga dietro la cappellina

Arrestata una barista di Pieve Torina
È stata arrestata dai carabinieri di Camerino una giovane barista di Pieve Torina che nascondeva droga in un barattolo di vetro nel retro di una cappellina votiva dedicata alla Madonna lungo la strada provinciale137 Valnerina.



Le frequenti soste della 30enne non sono passate inosservate ad un maresciallo dei carabinieri durante una passeggiata in bicicletta.



I militari sono così entrati in azione e hanno sorpreso la barista mentre prelevava il barattolo con 25 grammi di cocaina divisa in dosi e un bilancino di precisione.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito